Tu sei qui
Magazine

Lifestyle

Rimettersi in forma dopo le feste natalizie: il programma e gli esercizi per allenarsi

Skechers D’Lites

Le feste natalizie sono ormai un ricordo e come per ogni grande evento che si conclude è tempo di fare bilanci e dedicarsi ai buoni propositi. E a gennaio si sa, il primo pensiero è quello di rimettersi in forma.

Che voi siate integerrime paladine dell'allenamento e della forma fisica every time o, al contrario, amiche del divano, sappiate che nulla è impossibile!

Se appartenete alla prima categoria, nessuna nube oscurerà il vostro cielo. Se appartenete invece alla seconda... è il momento di correre ai ripari e dimenticare i bagordi delle feste natalizie. Da ora in poi dedichiamo del tempo al nostro corpo e alla nostra alimentazione: dalla Befana alla prova costume sarà un attimo!

Con un po’ di impegno e costanza riusciremo facilmente a tornare in forma dopo il periodo natalizio. Ecco quindi come attuare una perfetta remis en forme post vacanze.

Skechers D’Lites bianche e nere

Consigli per tornare in forma

Il nostro mantra è: tornare in forma dopo le vacanze si può!

Le prime due cose da ricordare sono: bere molto e non digiunare. Se la nostra alimentazione era curata e attenta alle calorie e al cibo sano, basterà riprendere i ritmi alimentari che avevamo prima delle feste.

Ma oltre a curare l’alimentazione, è necessario fare attività fisica. Lo sappiamo tutti che la dieta o un regime alimentare curato non sono la panacea. Non è solo ritrovare il peso forma che ci interessa, ma essere in forma!  Durante queste vacanze natalizie ci siamo concesse ritmi rilassati: una pausa doverosa per ripartire con lo sprint necessario ad affrontare un inverno di studio e lavoro. Quindi lasciamoci alle spalle inutili sensi di colpa e mettiamoci in movimento.

Skechers D’Lites blu

Possiamo scegliere se allenarci outdoor: running, camminata sportiva, tennis, ciclyng; oppure se il clima non lo consente, o se preferiamo la palestra, anche indoor: crossfit, fitness, pilates, cardiofitness. L'elenco delle discipline da praticare è infinito.

Se decidete di iniziare, non dimenticate di utilizzare un abbigliamento adeguato. Per sopportare il freddo occorre utilizzare maglie tecniche che consentono una ottimale traspirazione e giubbini leggeri e non ingombranti antivento e impermeabili, un paio di runner o ciclisti termici e ultime, ma non per importanza, le scarpe sportive. Tutto nella camminata o nella corsa dipende dalle scarpe. E se la parola d’ordine è sporty chic, le calzature perfette da indossare sono le Skechers D’Lites.  Dotate di una leggera intersuola in EVA e arricchite dalla suola in gomma a lunga durata e alle solette in Memory Foam, le Skechers D’Lites sono le scarpe ideali per riprendere le attività sportive.

Skechers D’Lites bianche

Via a passeggiate e corsa

Se siamo amanti delle camminate all’aperto proviamo a farlo con costanza, almeno tre volte a settimana per 40’ - 45’ e alla fine della sessione dedichiamo qualche altro minuto alla tonificazione. Inseriamo 15’ di sit up (addominali), quattro serie da 12 ripetizioni di push up (piegamenti sulle braccia) e quattro serie da 10 ripetizioni di squat (piegamenti delle gambe).

In alternativa alla camminata si può eseguire una corsa per una durata di 40’/45’ mantenendosi sotto il ritmo di 6 minuti al km. Sarà utilissimo iniziare gradualmente, ma l'allenamento deve avere una progressione rapida se vogliamo iniziare a vedere i primi risultati.

Per contare su performance di alto livello, senza rinunciare allo stile, le Skechers D’Lites sono le scarpe sportive per essere di tendenza: nere, rosa, blu o bianche, nei nostri store puoi scoprire il colore che potrà accompagnarti nel tuo allenamento.

Skechers D’Lites bianche e rosa

Se invece siamo amanti delle palestre, utilizziamo gli attrezzi cardio per camminare, correre o pedalare per 30’, i restanti 30’ li utilizzeremo per fare un lavoro funzionale a carico naturale fatto di:

  • Saltelli sul posto 30”

  • Jumping jack squat 30”

  • Squat sumo con manubrio 30”

  • Crunch con med ball 30”

  • Corsa skippata sul posto 30”

  • Plank 30”

  • Push up (ad esaurimento).

La remise en forme durerà circa un mese. Chiaramente per praticare uno sport, specialmente se non lo avete mai fatto, nessun consiglio può sostituire la figura di un allenatore qualificato. Ma siamo sicuri che almeno vi sarà venuta la voglia di provarci!

Un ultimo tip: regalate dolciumi, pandoro e panettoni che ancora vi fanno l'occhiolino in cucina a chi li metabolizza senza sensi di colpa!