Tu sei qui

Magazine

Lifestyle

Saldi estivi 2017: piccole strategie per fare buoni affari

Finalmente i SALDI, uno degli appuntamenti con lo shopping più attesi dell'anno. L'ora X è scattata e la festa dei saldi durerà fino al 30 agosto, o a metà settembre, in base alle regioni; due mesi in cui portare nuovo ossigeno al guardaroba estivo ridotto al lumicino e arricchirlo in vista delle agognate vacanze.

Se siete in partenza per il mare, è il momento giusto per l'acquisto di quel costume da bagno a cui fate la corte da mesi, come anche di capispalla, abiti e pantaloni in lino e cotone per fronteggiare meglio la rovente estate in riviera e cercare di rendere più sopportabile quella in città. Inutile dire che décolleté, campesine e infradito non sono mai abbastanza, e che se avete provato un paio di sandali gioiello e rimandato l'acquisto a data da destinarsi questo è il momento buono per rimediare all'incauta decisione. Se invece la destinazione sono le capitali europee o la montagna, potete approfittarne per rinnovare scarpe sportive, attrezzatura tecnica, zaini e trolley.

Come sempre le fasce di sconto saranno graduali, pertanto è opportuno organizzarsi per tempo. Se avete seguito i nostri consigli su come fare il cambio dell'armadio, probabilmente adesso avrete le idee chiare su quali vestiti e scarpe debbano essere sostituiti, quindi siete pronte per andare a caccia di occasioni senza rischiare di acquistare prodotti che non vi servono. Prima di tutto fate un giro per rendervi conto di modelli e prezzi, dopodiché è sempre meglio provare ciò che si desidera sia per evitare sviste e pentimenti tardivi, sia per ottimizzare il budget. La strategia vincente è quella di ragionare in ottica di “abbinamento”, ovvero di scegliere capi o scarpe da poter abbinare a ciò che già possedete.

E siccome, si sa, le taglie finiscono in fretta, anche quest'anno sarebbe meglio non aspettare troppo per acquistare i prodotti che avete adocchiato. Anche se, a dirla tutta, noi vi consigliamo di passare a trovarci spesso, anche gli ultimi giorni, perché a volte riservano delle belle sorprese. Vi aspettiamo a porte aperte con tante occasioni da cogliere al volo!

Di seguito le date dei saldi regione per regione:

Abruzzo: dal 1° luglio al 30 agosto 
Basilicata: dal 1° luglio al 2 settembre 
Calabria: dal 1° luglio al 1° settembre 
Campania: dal 1° luglio al 30 agosto 
Emilia-Romagna: dal 1° luglio al 30 agosto
Friuli-Venezia-Giulia: dal 1° luglio al 30 settembre 
Lazio: dal 1° luglio per 6 settimane
Liguria: dal 1° luglio al 15 agosto 
Lombardia: dal 1° luglio al 30 agosto 
Marche: dal 1° luglio al 1° settembre
Molise: dal 1° luglio al 30 agosto 
Piemonte: dal 1° luglio per 8 settimane non consecutive
Puglia: dal 1° luglio al 15 settembre
Sardegna: dal 1° luglio al 30 agosto 
Sicilia: dal 1° luglio al 15 settembre 
Toscana: dal 1° luglio al 30 agosto
Umbria: dal 1° luglio al 30 agosto 
Valle D'Aosta: dal 1° luglio al 30 settembre 
Veneto: dal 1° luglio al 31 agosto