Tu sei qui

Magazine

L’estate sta arrivando, aspettiamola alle terme!

In attesa delle tanto sospirate vacanze estive perché non concedersi un weekend di relax alle terme?

L’Italia è piena di destinazioni bellissime dove godere dei benefici dei bagni termali, che usano la forza guaritrice dell’acqua per la cura e il benessere dell’intero organismo. Se siete indecise su quali scegliere, ecco qualche suggerimento per orientarsi. Le Terme di Merano offrono una vasta gamma di trattamenti, tra cui i percorsi di salute Kneipp, che migliorano la resistenza dell'organismo e la sua capacità di adattamento. L’applicazione idroterapica si basa sulla corretta alternanza di caldo e freddo per un effetto corroborante e un profondo risveglio della vitalità.

Se invece preferite un trattamento insolito e se “Il profumo del mosto selvatico” è uno dei film che avete amato, le Terme di Salvarola sono la destinazione che fa per voi. Immerse nei vigneti del Lambrusco, offrono la possibilità di rigenerarsi con la vinoterapia, trattamenti a base di vino rosso che aiutano la pelle a smaltire le tossine alla base della cellulite e la rigenerano in profondità.

La bellissima posizione delle Terme di Sirmione, a due passi dal lago di Garda, è solo una delle ragioni per scegliere questa lussuosa destinazione. L’acqua termale ha effetti rilassanti per i muscoli ed esfolianti sulla pelle. Le sue caratteristiche sono molto peculiari, in quanto è generata dalle precipitazioni piovose e prima di giungere allo stabilimento scorre per ben venti anni attraverso un percorso sotterraneo, arricchendosi di preziosi minerali.

Eleganti e mai troppo affollate, le Terme di Abano sono la meta perfetta per rilassarsi, riscoprire il piacere della lentezza, abbandonarsi ai massaggi, ai fanghi caldi e ai benefici dell’idropinoterapia. Alle Terme di Pejo, amena località di montagna, potete provare l’esperienza del bagno di gong, un bagno vibrazionale che avvolge completamente in una dimensione sonora, profonda e vibrante, favorendo uno stato di pace interiore.

L’accoppiata terme e montagna è sempre vincente, soprattutto se le terme in questione sono quelle di Bormio, incastonate nella suggestiva cornice naturale dell'Alta Valtellina. I bagni di Bormio sono alimentati da nove sorgenti di acqua termale dalle proprietà disintossicanti, rilassanti e antinfiammatorie.

Famose in tutto il mondo, le antiche Terme di Saturnia sono un insieme di sorgenti termali di acqua sulfurea. Il bagno in queste piscine naturali dona relax, migliora le patologie dermatologiche e riduce la pressione arteriosa. Inoltre il limo che si deposita sul fondo si può applicare sulla pelle per godere di un delicato peeling esfoliante.

L’elenco sarebbe ancora lungo, ma avremo tempo e modo di riparlarne e suggerirvi altre meravigliose località termali, perché per rigenerarsi e riscoprirsi più vitali qualche giorno alle terme è decisamente tempo speso bene. Prima di partire però attrezzatevi con le scarpe e l’abbigliamento giusto: un mix di outfit sportivi per il giorno ed eleganti per la sera vi sarà molto utile. E non dimenticate di portare con voi la ciabatta che vi accompagnerà in tutti i percorsi benessere che vi concederete. Non avete un paio all’altezza? Allora vi aspettiamo per sceglierlo insieme.