Tu sei qui

Magazine

Consigli utili

La scuola sta per chiudere! Hai già scelto le attività all’aperto per i più piccoli?

Ed ecco che si avvicina il momento più bello e più brutto dell’anno. La scuola chiude, i bambini sono felici, i genitori un po’ meno. A partire da adesso ti aspettano tre lunghi mesi di vacanze estive ed è importante selezionare le attività per tenerli impegnati in modo divertente e costruttivo.

Forse hai già reclutato i nonni, ottima decisione, ma basteranno per tenere a freno le piccole pesti e fargli trascorrere giorni felici e scatenati? Come ben sai le giornate estive possono essere molto lunghe e il desiderio dei bambini di trascorrerle all’aperto andrebbe assecondato il più possibile. Vengono in soccorso di mamma e papà tanti campi estivi, dove i ragazzi possono giocare con i propri coetanei sotto la guida di educatori esperti e imparare tante cose nuove.

Dai campi estivi in mezzo alla natura, ai campus in lingua inglese con tutor madrelingua, le alternative non mancano.

I campus sportivi sono particolarmente adatti per i ragazzi che praticano regolarmente un’attività sportiva ma sono anche un’ottima occasione per intraprenderne una; qui possono giocare a calcio, pallavolo, basket e tennis sotto la guida di istruttori esperti.

I campus nei parchi naturali sono un’occasione ricca di stimoli per insegnare ai ragazzi a conoscere e rispettare i diversi ecosistemi, esplorandoli con attività di trekking, escursioni notturne nel bosco, lezioni di orientamento, arrampicata, studio della fauna locale. In molti propongono anche laboratori di cucina, corsi di danza, disegno, musica e teatro, per scatenare la creatività.

Per gli esploratori in erba, ci sono campus di archeologia e paleontologia, dove i ragazzi organizzano scavi e imparano a riconoscere i fossili.

Anche un’esperienza all’interno di una fattoria didattica può essere una buona idea per avvicinare i bambini alla vita di campagna e fargli comprendere quanta cura richieda accudire gli animali. Inoltre in fattoria vengono coinvolti nella raccolta di frutta e verdura e imparano a fare il pane, la pasta e i dolci.

Molto istruttivi i campus del WWF e di Legambiente, che hanno in programma giochi nei boschi, attività di snorkeling, corsi di biologia marina e barca a vela, escursioni formative in compagnia di naturalisti esperti.

Se invece hai in casa dei piccoli nerd, alcuni campus uniscono le attività all’aria aperta con il mondo digital, proponendo corsi di robotica, videogames e digital media.

Gli ingredienti per una divertente estate all’aperto ci sono tutti. Prima di preparare la valigia vieni a dare un’occhiata al nostro assortimento di scarpe sportive per bambino e bambina. Nei negozi Scarpamondo trovi le marche più affidabili e un’ampia scelta di sneakers e scarponcini per correre e giocare in libertà.