Tu sei qui
Magazine

Lifestyle

Flatform in valigia: tre motivi per sceglierle

Flatform in valigia: tre motivi per sceglierle

E’ il momento in cui siamo tutti un po’ alle prese con la valigia, pensando cosa portare con noi, come organizzarla, cosa prendere, cosa non dimenticare assolutamente a casa e soprattutto come organizzare i nostri outfit per una vacanza estiva. Come si scelgono i capi giusti da portare per il giusto compromesso fra look adatti alla mattina, pomeriggio e sera ed un numero non spropositato di cose con noi?

Ecco quello che io ho eletto come accessorio da non lasciare a casa prima delle vacanze estive: i sandali flatform. Sono i sandali del momento (che ritornano puntuali ogni estate) e che con una zeppa che copre tutta la suola delle scarpe, sono il giusto compromesso fra comodità e qualche centimetro in più. In più, scegliendo il modello giusto, potrebbe dimostrarsi anche un’alternativa glamour ad un look per la sera.

Ma, prima di sceglierle, è importante pensare: quale sia il modello più adatto alla vostra fisicità, quello che ne evidenzi i pregi e non metta in mostra qualche piccolo difetto. Attenzione, prima di tutto, al cinturino alla caviglia, se è troppo alto, rischia di farvi sembrare molto basse, e non è quello che vogliamo quando scegliamo un paio di flatform. Polpacci torniti? Attenzione al plateau giusto, in caso in cui il tacco sia 100% flatform, e quindi mantenga la stessa altezza su tutta la sua, i vostri polpacci potrebbero sembrare otticamente più ‘pieni’ quindi attenzione alla scelta giusta del plateau. Mi raccomando, osservate e scegliete bene la misura del vostro sandalo, essendo scarpe ‘importanti’ controllate sempre che le dita dei piedi siano visibili oltre i cinturini, su tutta la suola delle scarpe, potreste sembrare, in caso contrario, con dei piedi da gigante.

Qualche errore da non commettere in caso in cui deciderete di indossare i vostri sandali con plateau:

  1. Mai lasciare visibile solo la zeppa quando indossate un pantalone lungo, un abito, oppure una gonna. Mi raccomando l’orlo.
  2. Attenzione alla scelta del colore giusto, armonico con il resto dell’outfit, le scarpe devono creare armonia per la silhouette.
  3. In caso della scelta del color carne, il colore deve essere più scuro della vostra carnagione, un colore che si avvicini troppo alla vostra pelle non renderà il giusto gioco di altezze e volumi della figura.

Ora, siete pronte ad aggiungere alla vostra valigia (e guardaroba se non fossero già presenti) le giuste flatform ricordandovi che l’abbinamento perfetto è con abiti lunghi, vestiti larghi, gonne e shorts. Uno dei suggerimenti da tenere a mente è non esagerare con l’altezza se siete piccole di statura, se avete le caviglie troppo sottili, per evitare il contrasto con la maxi zeppa, vi suggerisco  di indossare pantaloni lunghi o abiti lunghi che lascino scoperto soltanto il piede. Il suggerimento per slanciare la figura è sempre quello di optare per toni neutri (come già detto, purché il colore sia più scuro della carnagione).

Spero di esservi stata d’aiuto con i miei suggerimenti e soprattutto non dimenticate che in vacanza, sono perfette per i look da spiaggia e da giorno, ma anche per gli aperitivi o per un look più ricercato (ma vacanziero) la sera.