Tu sei qui
Magazine

Consigli utili

Cosa comprare con i saldi 2017: le scarpe

Sono iniziati i saldi. Tutte voi avrete fatto almeno un giro in tutti i vostri negozi preferiti alla ricerca del capo o accessorio da comprare in tempo di saldi, ma, prima degli acquisti, come ogni anno, ecco che vorrei ricordarvi quali sono quei piccoli suggerimenti che dovreste notare in questo periodo e soprattutto tutto quello da non fare e cosa scegliere.

Cosa comprare con i saldi 2017: le scarpe

-          Per prima cosa, se siete alla ricerca degli acquisti perfetti con i saldi, non lasciatevi condizionare da una, eventuale, nuova collezione. Durante i saldi NON si acquista mai la nuova collezione. Regola numero 1 dei saldi.

-          Il prezzo. Ricordatevi sempre, se avevate scelto qualcosa prima che ci fossero gli sconti, il prezzo iniziale. E’ importante che sia sempre presente il prezzo originale e poi lo sconto da applicare al momento, così che possiate accertarvi realmente dello sconto applicato.

Superate le due regole fondamentali per il momento acquisto-compulsivo al ribasso ecco alcuni suggerimenti per acquistare sempre ciò di cui avete bisogno.

-          Evergreen. Prima di una giornata di shopping dedicata ai saldi fate un check nel vostro armadio di tutto ciò che avete, eliminate tutto ciò che non indossate da tempo e cercate di capire cosa potrebbe mancare nel vostro armadio partendo dagli evergreen: parlo della camicia e t-shirt bianca, del tubino nero, del jeans perfetto, del sandalo alto nero, della mini e maxi borsa passepartout, insomma, cercate anche di capire cosa manca al vostro guardaroba.

-          Cosa indossiamo di più o cosa manca. Se gli evergreen sono tutti presenti nel nostro armadio cerchiamo di ricordare quali sono i capi che indossiamo di più, e pensiamo ad una variante che potrebbe essere comoda per variare il nostro look ma per mantenere lo stesso stile, in più pensiamo a cosa avremmo voluto nel vostro armadio negli ultimi tempi e non abbiamo trovato: una giacca di pelle in un colore diverso? Un sandalo più particolare per un look semplice? E’ il momento giusto di concederci questo acquisto.

-          Se abbiamo tutti gli evergreen, e siamo certe di essere contente del nostro guardaroba è il momento giusto di concederci un regalo anche ‘inutile’. Parlo di quel tipo di capo e/o accessorio di tendenza quest’anno ma che probabilmente non indosseremo più, oppure quel capo particolarissimo che probabilmente metteremmo in un’unica occasione. I saldi sono il momento perfetto per concederci quel qualcosa in più.

Quali sono quindi i modelli e le scarpe che dovremmo assolutamente acquistare con i saldi? E’ meglio optare per un passepartout o scegliere qualcosa di più particolare? Quattro modelli di scarpe che per me dovreste acquistare durante i saldi estivi 2017:

- Oro. Un sandalo oro (o comunque metallizzato) dal tacco alto e sottile, un sandalo particolare da indossare in occasioni uniche, che si faccia notare. La mia scelta è Sheen, sabot dal tacco alto.

- Rame. Sabot dalla punta aperta e tacco comodo (in un colore metallizzato). E’ la scarpa assolutamente di tendenza in questo periodo (insieme alle babouches basse) non può mancare nella vostra scarpiera. La mia scelta è un sabot Sheen.

- Rosso. Il colore che non passa inosservato per antonomasia, probabilmente non è nella vostra scarpiera perché vi siete dette ‘quando lo indosserò?’ il momento dei saldi è il momento giusto per cedere alla tentazione. La mia scelta è Sheen, dal tacco alto a spillo.

- Sandalo alto (ma comodo). Se, come me, non potete rinunciare al tacco, e vi piace indossarlo anche di giorno, potete optare per un modello comodo, con plateau e che sorregga la caviglia. Io ho optato per un color pesca (mi piacciono molto per il giorno) ma potreste scegliere anche un neutro nero da indossare anche la sera.

E voi? Quali acquisti farete con i saldi? Avete già scelto i vostri capi e calzature che si aggiungeranno al vostro guardaroba?