REEBOK

Con le sneakers Reebok si corre veloci come gazzelle, come del resto suggerisce il nome stesso dell'azienda, derivato dalla dizione sudafricana di “rhebok”, una gazzella la cui testa stilizzata è tuttora il simbolo del brand.

Nel 1895 Joseph William Foster, un artigiano inglese, crea a mano le prime scarpe da corsa chiodate. Invenzione che in poco tempo fa conquistare alla J.W.Foster and Son l'attenzione di molti atleti famosi in tutto il mondo fino a diventare il fornitore delle calzature per i Giochi Olimpici di Parigi, nel 1924.

Nel 1960 i figli di Foster creano la Reebok, che negli anni '80, quando scoppia la moda dell'aerobica, introduce sul mercato Freestyle, la prima scarpa sportiva Reebok pensata per le donne che praticano questa attività. Nello stesso periodo l'azienda brevetta lo step ideato dal ginnasta professionista Gin Miller. Dopo questa escalation di successi, la Reebok International Limited è stata acquisita dall'Adidas all'inizio del 2006. Nel panorama dell'abbigliamento sportivo le sneakers Reebook sono un must, nei negozi Scarpamondo trovi tutti gli ultimi modelli.

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies      Maggiori Info